GIORNATE DI AVVICINAMENTO ALLA FALCONERIA

 

Le Giornate di avvicinamento alla Falconeria organizzate a Hieramatra si dividono in due soluzioni:

  • la GIORNATA INTERA, che prevede un mini-Corso di Falconeria con orario dalle 9:00 alle 18:00 (150 euro a partecipante, pranzo incluso)
  • la GIORNATA LIBERA, dove il visitatore sceglie quanto tempo fermarsi, arrivando e andando via quando ha piacere, pagando esclusivamente il tempo utilizzato (20 euro/ora a partecipante, pasti esclusi). Organizzabile dalle 9:00 alle 12:00, e dalle 14:00 alle 18:00

Gli incontri avvengono su prenotazione e sono organizzabili tutto l'anno, 7 giorni su 7, 12 mesi su 12. Non c'è un numero minimo di partecipanti: possiamo organizzare una data anche per una persona singola. Per le comitive superiori alle 10 persone possiamo prevedere una riduzione del prezzo in base alla tipologia di incontro. Le nostre Giornate sono rivolte ad adulti e bambini, e sono personalizzate in base alle preferenze dell'allievo. Non c'è una tariffa ridotta per i minori, bensì si prevede una lezione diversa, più pratica e meno teorica. Consigliamo abiti comodi e idonei per la campagna, per la stagione e per le condizioni meteo. In caso di maltempo le lezioni si svolgono ugualmente: seguono un programma diverso, ma noi ci siamo. Lo svolgimento delle lezioni avviene con il tesseramento alla ASD Hieramatra e l'allievo - in qualità di socio ordinario o sostenitore - può accedere ai raduni ed alle attività organizzate da Hieramatra durante l'anno. Le Giornate di Falconeria possono anche essere regalate ad un parente o un amico, e il numero di ore offerte al Beneficiario risultano gratuite per l'Allievo che riceve la Tessera prepagata, il quale ci contatta e prende accordi con noi senza sostenere alcuna spesa aggiuntiva; si possono regalare pacchetti di qualsiasi durata, mantenendo la tariffa di 20 euro/ora a partecipante o 150 euro per la giornata intera. Non possiamo ospitare cani o altri animali esterni in sede


1) "GIORNATA INTERA", CON LEZIONE COMPLETA

Le nostre Giornate di avvicinamento alla Falconeria sono incontri autoconclusivi svolti in una sola occasione. Permettono una panoramica sul mondo della Falconeria senza spendere una grossa cifra e senza prevedere incontri successivi, poichè il programma viene svolto in un unico incontro, come se fosse un Corso di Falconeria estremamente riassunto. Sono rivolte a tutti: adulti e bambini, senza limiti di età. Si svolgono presso il nostro Centro a Montiglio Monferrato (Asti) praticamente tutti i giorni del mese: siamo aperti 7 giorni su 7, dal lunedì alla domenica, 12 mesi su 12, da Gennaio a Dicembre, compresi i giorni festivi. Tali incontri avvengono su prenotazione: basta una telefonata o un SMS per concordare con l'Allievo il giorno più comodo per entrambe le parti, con un piccolo preavviso. Possono essere concordate e svolte sia nell'infrasettimanale che nei weekend, festivi inclusi. In questi incontri offriamo al pubblico una didattica completa sul mondo della Falconeria, a 360°, con la possibilità di conoscere la vita quotidiana accanto ai rapaci. L'Allievo riceve nozioni sulla biologia, sull'alimentazione, sulla stabulazione, sull'attrezzatura, sulla gestione, sull'impegno, sull'igiene, sul primo soccorso, sulla legislazione e sull'addestramento di questi animali molto particolari, il tutto in presenza dei nostri esemplari addestrati, così da rendere il discorso quanto più concreto, pratico e diretto possibile, e non soltanto teorico, offrendo nozioni sulla comprensione dell'animale stesso, sulla postura corretta, sul linguaggio del corpo e sulle modalità di interazione. L'orario è all'incirca dalle 9:00 alle 12:00 per la mattina, e dalle 14:00 alle 18:00 per il pomeriggio, con pausa pranzo dalle 12:00 alle 14:00, per un totale di 9 ore. Vi è la possibilità di variare la fascia oraria, anticipandola o posticipandola, o di ridurre il tempo della pausa pranzo. Gli incontri non hanno la finalità di vendere animali e sono rivolti a tutti: agli appassionati, ai futuri proprietari di un rapace (molti Allievi partecipano a queste Giornate proprio per comprendere l'impegno e valutare insieme la specie più adatta a loro), a chi possiede già un rapace ma non ha mai frequentato un Centro e ha piacere di saperne di più riguardo al proprio animale e alla Falconeria (casistica molto diffusa fra chi acquista un soggetto presso negozi e privati) ed ai semplici curiosi che desiderano passare una giornata particolare, immersi nella Natura


ARGOMENTI TRATTATI

  • Storia della falconeria: Arte antica e moderna
  • I rapaci: biologia, Famiglie, classificazioni
  • L'alimentazione e gli integratori
  • L'attrezzatura e la telemetria
  • La voliera: allestimento, metrature, materiali
  • L'addestramento: dall'ammansimento al volo libero
  • Il linguaggio del corpo 
  • La quotidianità con il rapace
  • Cenni di veterinaria: patologie, igiene, prevenzione 
  • La legislazione, la CITES e le normative vigenti


SVOLGIMENTO

Ritrovo alle ore 9:00 presso il Centro di Falconeria Hieramatra, in località Cascina Sarona 1, 14026 Montiglio Monferrato (Asti)... Ci trovate facilmente con Google Maps scrivendo "Hieramatra": vi porta davanti al nostro cancello. Chiacchierata introduttiva per conoscersi, aspettando l'arrivo di tutti i partecipanti nel caso si aggreghi più di un gruppo. Viene offerta la colazione, con caffè, dolci, bibite a piacere. Inizio della lezione dopo la colazione, intorno alle 9:30. La mattina incomincia con la visita guidata presso il nostro Allevamento dislocato su due ettari di terreno, così da vedere dal vivo i rapaci notturni e diurni nelle varie specie in quello che al momento è il più grande Centro di Falconeria in Italia; i nostri esemplari sono stabulati in voliere dalle metrature corrette e allestite a norma di legge, così da avere subito un'idea precisa anche sugli spazi, sull'occorrente, sugli allestimenti e sui materiali vedendo i nostri alloggiamenti autorizzati dall'ASL, dalla Provincia e dalla Forestale, con planimetria depositata. Al termine della visita si torna all'area della teoria e riprende la lezione. Durante la lezione si alternano vari esemplari notturni e diurni, e durante la spiegazione è possibile maneggiare i capi più mansueti, così da comprendere meglio come approcciarsi a loro; nel maneggiarli si comprende quale sia l'attrezzatura di base (es. geti, girella, lunga, guanto), esercitandosi nel mantenere la postura corretta, nel comprendere il linguaggio del corpo dell'animale e i segnali che invia (interesse, curiosità, partecipazione, distrazione, noia o stress). Si passa poi a conoscere il resto dell'attrezzatura di base: la pertica, il blocco, i sonagli, il fischietto, il cappuccio, la borsa, il trasportino, la traina, il logoro, la filagna e la telemetria. Si spiega successivamente la gestione del rapace: prenderlo al pugno partendo dalla pertica/blocco e posarlo nuovamente, fare il nodo del falconiere e scioglierlo, quali fattori considerare per controllare lo stato di salute dell'animale e come interpretare le sue reazioni man mano che si interagisce con lui. L'etica di Hieramatra mira ad insegnare un sano equilibrio fra il non idealizzare il rapace (non nè un pappagallo nè un cagnolino, non ha concezioni affettive da mammifero e come tale va compreso e rispettato) ma nemmeno trattarlo come una "pietra", come lo descrivono alcuni colleghi (è un essere vivente, con un'indole propria, ha delle preferenze e delle emozioni, pur diverse dalle nostre).

Pausa pranzo intorno alle 12:30/13:00. E' possibile concordare telefonicamente un menù particolare nel caso di esigenze; consigliamo di indicare le scelte alimentari  o etiche (es. vegetariani o vegan) o le intolleranze (es. latticini, uova, lievito, glutine). 

Si riprende la lezione intorno alle 14:00. Nel pomeriggio si procede alla preparazione del rapace per portarlo a volare nel campo di nostra proprietà. Si impara a preparare il pasto per il rapace, considerando i diversi tipi di carne (topo, ratto, quaglia, pulcino, pollo, coniglio, insetti) e le loro proprietà nutritive. Si prepara la traina o il logoro, spiegandone la differenza e le modalità di utilizzo. Si prende adeguatamente l'animale dalla voliera, si monta la girella, lo si porta alla bilancia, lo si pesa, si appunta sul quaderno il peso così ottenuto. Nozioni sul peso di volo, sul peso di caccia e sul peso pieno. Si monta la telemetria e si impara a leggere le indicazioni della ricevente, argomentando sulle differenze fra modelli GPS e radio. Si considerano gli errori da evitare (es. pesare scorrettamente l'animale, sottovalutare il pericolo di un peso troppo alto, del volare in condizioni meteo sfavorevoli, del dimenticare di accendere la trasmittente, dimenticare di controllare le batterie di trasmittente e ricevente, ignorare i fattori di stress dell'animale, non controllare il suo stato di salute, non controllare l'area di volo). Come ci si comporta in caso di fuga dell'animale, sia in caso di recupero che in caso di mancato recupero. Al termine della preparazione del rapace (preso, pesato, controllato, dotato di telemetria, controllo dell'area di volo) il gruppo si sposta nel campo e si procede al volo libero di almeno una specie; nel caso di periodo favorevole e di tempistiche corrette nello svolgimento della lezione è possibile eseguire il volo con specie diverse, notturne e diurne, in base alla stagione, alle condizioni meteo, allo stato di allenamento e di salute degli esemplari da esibizione, e in base all'orario, se c'è tempo a sufficienza. I partecipanti vengono muniti di guanto e carniere (sacca premi) e possono richiamare l'animale al pugno, dopo essere stati informati sulla postura corretta, sulle reazioni del rapace e sui principali errori da evitare. Al termine del volo libero, si imparano le operazioni per fermare l'animale e metterlo in sicurezza; si torna all'area della teoria, si spegne e si smonta la telemetria, si rimettere il rapace in voliera e ci si appresta al termine della giornata. 

La merenda si consuma in un momento di pausa, prima o dopo il volo libero, in base alle tempistiche della lezione ed alle condizioni meteo.

Il termine della lezione avviene intorno alle 18:00. Al termine dell'incontro può essere rilasciato un attestato di partecipazione - se l'allievo ne ha piacere - come ricordo della giornata, segnante i dati del partecipante e gli argomenti trattati. E' inoltre possibile accordare degli incontri successivi se l'allievo ne ha piacere, per approfondire i temi svolti e per affrontarne altri


TARIFFE

Il costo dell'intera giornata - per le 9 ore complessive, per i pasti e le bevande - è di 150 euro per ogni partecipante, inclusi i minori (la tariffa non si applica solo per i bambini troppo piccoli per comprendere la lezione); il programma per i bambini è differente dal programma per gli adulti, prevedendo più pratica e meno teoria. Ogni partecipante che ascolta e si aggrega materialmente al gruppo è considerato pagante. In caso di comitiva superiore alle 10 persone è prevista una riduzione in base alla tipologia di incontro


INFO

In caso di maltempo l'incontro si svolge ugualmente, ma si potrebbe annullare il volo libero dei rapaci per la loro sicurezza; si trattano comunque tutti gli argomenti del programma e si maneggiano i rapaci al coperto. Consigliamo scarpe e abiti comodi, adeguati alla stagione e alla campagna. Nel caso non ci sia il tempo materiale per terminare l'intero programma in una sola giornata - entro le 18:00 - o per affrontare tutte le domande dell'allievo, è possibile incontrarsi altre volte trattando solo gli argomenti mirati, applicando la tariffa di 20 euro/ora a partecipante e pagando solo per il tempo usufruito, senza ripetere un'intera giornata dalle 9:00 alle 18:00

 
 

2) "GIORNATA LIBERA", CON LEZIONE A ORARIO

Nel caso non si abbia la possibilità di partecipare all'intera Giornata di avvicinamento alla Falconeria così come esposta precedentemente, ossia dalle 9:00 alle 18:00, è possibile accordarsi telefonicamente per un numero di ore inferiore, affrontando un numero minore di argomenti e applicando la tariffa di 20 euro/ora a partecipante, inclusi i minori (la tariffa non si applica solo per i bambini troppo piccoli per comprendere la lezione); ogni partecipante che ascolta e si aggrega materialmente al gruppo è considerato pagante. In caso di comitiva superiore alle 10 persone si può accordare una riduzione. Nel caso della "Giornata libera" si paga solo per il tempo usufruito (es. 1 ora = 20 euro a partecipante / 2 ore = 40 euro a partecipante / 3 ore = 60 euro a partecipante... etc). Nel caso altri Allievi abbiano iniziato la lezione alle 9:00, chi arriva dopo si aggrega al gruppo che ha già cominciato; si può ripassare gli argomenti precedentemente trattati in loro assenza durante la pausa pranzo o la merenda, se le tempistiche lo permettono. Ovviamente un numero ridotto di ore non rende possibile lo svolgimento completo ed esaustivo del programma esposto in questa sezione: in base al numero di ore che il visitatore decide di trascorrere nel nostro Centro di Falconeria può imparare un certo numero di nozioni... Più ore trascorre, più impara. E' possibile accordare degli incontri successivi se il visitatore ne ha piacere, per approfondire i temi svolti e per affrontare gli altri che non c'è stato il tempo materiale di trattare. In caso di pioggia o neve l'incontro si svolge ugualmente ma si potrebbe annullare il volo libero dei rapaci nel caso il maltempo persista; si trattano comunque gli argomenti del programma e si maneggiano i rapaci al coperto. Anche in questo caso consigliamo scarpe e abiti comodi, adeguati alla stagione e alla vita di campagna

Per info e prenotazioni, siamo a vostra disposizione. Tel. 3280270491 Luce / 3349858676 Stefano * hieramatra@libero.it

 
 

ALTRO

  • A causa dell'imponente mole di lavoro nel nostro Centro di Falconeria e delle numerose attività svolte dal nostro Staff, Hieramatra non prevede "colloqui conoscitivi" senza impegno per incontrare i nostri Istruttori o per visitare la nostra sede per valutare l'eventuale partecipazione a una Giornata di avvicinamento alla Falconeria, o un Corso di Falconeria, o l'acquisto di un rapace. L'incontro coi nostri Istruttori avviene direttamente durante le Giornate di avvicinamento alla Falconeria (la cui data e l'orario possono essere scelti dall'allievo), poiché esse servono proprio per presentarsi a vicenda, per conoscere il mondo dei rapaci, per fare tutte domande necessarie, per valutare l'impegno, e se si ha piacere di prevedere un percorso personalizzato, o acquistare un rapace (e se sì, quale). Le nostre Giornate nascono proprio per i neofiti, per chi sta cominciando e per chi pensa di voler cominciare, per chi necessita di informazioni e di "farsi un'idea", senza impegno. Al tempo stesso è anche giusto riconoscere agli Istruttori un compenso per il tempo dedicato e la professionalità offerta, poiché hanno investito molto sulla propria preparazione 
  • Hieramatra si rivolge agli appassionati dell'Arte della Falconeria che provano un sincero e profondo piacere nel conoscere o nell'approfondire le tematiche inerenti al mondo dei rapaci, anche senza obiettivi di acquisto. Dunque, per rispetto nei confronti del nostro lavoro e di tutti i sacrifici che permettono l'esistenza e la manutenzione del nostro Centro, Hieramatra non consente brevi visite gratuite solo per "vedere alla buona un paio di rapaci", come domanda qualche curioso, ignaro - pur in buona fede - della mole di lavoro che richiede quotidianamente il nostro operato. Per la stessa motivazione Hieramatra non consente la permanenza gratuita o scontata in sede di accompagnatori non interessati a seguire i nostri incontri o non appassionati di Falconeria
  • Riguardo al semplice acquisto di un rapace, se il cliente arriva in sede esclusivamente per la scelta e il ritiro di un esemplare, tale operazione è gratuita se si svolge in tempistiche ragionevoli e non comporta informativa specifica su detenzione, alimentazione, gestione, normative o quant'altro, argomenti inclusi nelle nostre lezioni. In caso di incertezze o lacune, consigliamo di partecipare a una Giornata di avvicinamento alla falconeria prima di un eventuale acquisto